BIRMANIA AUTENTICA

ITINERARIO PRIVATO con GUIDE LOCALI

DURATA  09 Notti

ITINERARIO: Yangon|Inle|Pindaya|Kalaw|Mandalay|BaganHinle|Kyaikhtiyo  

01° GIORNO YANGON

Arrivo all’aeroporto di Yangon espletamento delle formalità doganali e di controllo del visto obbligatorio. Incontro con un rappresentante locale parlante italiano e trasferimento con autista privato (no guida) sino all’ hotel prenotato con camera a disposizione e a partire dalle ore 14.00.  Pranzo libero. Tempo a disposizione per il relax sino all’inizio dell’escursione. Il pomeriggio sarà dedicato ad una passeggiata guidata in Mahanbandola Street dove si trova la Chiesa Imanuel Battista costruita nel 1830 e continuerà camminando attraverso piccole stradine dove si trovano molti mercati e bancarelle. Avrete l’opportunità di vedere l’imponente sede della Corte Suprema, della Compagnia dei trasporti fluviali e dell’autorità portuale del Myanmar, per poi arrivare sulla celebre Strand Road. Qui potrete ammirare il suggestivo Strand Hotel, scoprire la Dogana e il maestoso Palazzo di Giustizia. Continuando verso nord, attraverso la verdissima Bank Street, arriverete in Sule Pagoda Road, nota per le numerose cartomanti che qui hanno la loro postazione preferita. Una sosta sarà inoltre effettuata per fotografare la Pagoda Sule simbolo del centro della città costruito più di 2.000 anni fa. Approfittate dell’opportunità per dare un’occhiata al Mahabandoola Garden, al Monumento dell’Indipendenza e municipio ricostruito due volte. Dopo il tramonto andrete alla scoperta di Chinatown per ammirare il colorato tempio cinese Khen Hock Keong per curiosare tra le bancarelle nei pressi del tempio, dove troverete tanti tipi di frutta, verdura e altri prodotti locali in un brulicante mix di colori, suoni e odori.  Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

Note tecniche: per fruire interamente dalla visita guidata privata prevedere un volo di arrivo in mattinata.

02° GIORNO YANGON | INLE

Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Yangon per il volo per Heho. Trasferimento da Heho al villaggio di Nyaung Shwe, ingresso al lago Inle (32 chilometri –  1 ora circa di macchina): paesaggi bucolici faranno da sfondo al viaggio, allietato da una sosta per visitare una produzione locale di carta ed ombrelli Shan oltre alla visita al monastero di legno di Shweyanpyay – famoso per le sue incredibili sculture fatte dai monaci. Una volta arrivati sulle rive del lago, vi imbarcherete a bordo d’una lancia  motorizzata privata per raggiungere il vostro hotel sul Lago Inle. Passerete fra vari villaggi lacustri Intha con l’opportunità di vedere i loro incredibili giardini galleggianti creati con humus, erbe, giacinti d’acqua e terra, ancorati al fondo del lago grazie a pali di bambù. Ammirerete lo stile unico dei pescatori locali famosi in tutto il modo per il loro modo caratteristico di remare con una sola gamba. A seguire visita al Monastero di Nga Hpe Chaung e alla collezione di antiche rappresentazioni Shan di Buddha custodite all’interno. Questo tempio, noto in passato per i suoi “gatti salterini” oggi consente di vedere le reliquie del Buddha rendendola comunque una sosta importante. Il tour continuerà con la Pagoda Phaung Daw Oo, il luogo più tranquillo del lago con le sue rappresentazioni del Buddha finemente decorate in oro. Scoprirete inoltre  i mestieri e le produzioni artigianali tradizionali visitando il villaggio di Inpawkhone,dove vengono realizzati i famosi sigari birmani e pregiati tessuti di seta. Al tramonto, ritorno all’hotel. Pranzo incluso in corso di escursione. Cenapernottamento in hotel

03° GIORNO INLE

Colazione in hotel. Visita guidata ai mercati attorno al lago Inle che  non si tengono durante i giorni di luna piena e di luna nuova.  Si tratta di mercati itineranti che seguono una rotazione di cinque giorni  dove le etnie Shan, Kayah e Pa-O che popolano le colline circostanti si recano per vendere ed acquistare i prodotti locali. L’escursione avrà inizio con un suggestivo tratto in barca della durata di un’ora circa attraverso un piccolo canale che consentirà di raggiungere il caratteristico villaggio di Indein situato sulla riva occidentale del Lago Inle. Una piacevole passeggiata attraverso il villaggio consentirà di osservare la vita locale prima di iniziare la salita fino alla cima della collina dominata da un complesso di centinaia di stupa che compongono uno dei siti più suggestivi della zona.  Pranzo incluso in corso di escursione. Cenapernottamento in hotel.

04° GIORNO INLE|PINDAWA|KALAW

Colazione in hotel. Trasferimento privato a Pindaya una tranquilla cittadina sulle rive del lago Botoloke per la visita delle celebri grotte omonime,  un sito unico dove si trovano migliaia di raffigurazioni di Buddha. L’escursione avrà inizio con una passeggiata nel villaggio e trascorre del tempo a pieno contatto con una famiglia locale che condividerà con voi i segreti della coltivazione delle piantagioni di te’. Pindaya è infatti famosa per avere il miglior te’, la migliore insalata di foglie di te’ ed i migliori prodotti a base di soia di tutto il Myanmar. Avrete la possibilità di assaggiare del te’ fresco infuso al momento, di osservare l’essiccazione dei cracker di soia, fare una passeggiata tra le piantagioni di te’ e provare voi stessi a raccoglierne le foglie. Proprio in una casa tipica  assisterete ad una dimostrazione sulla preparazione del te’ che avete appena raccolto. Pranzo libero in corso di escursione. Proseguimento  alla volta di Kalaw, una piccola cittadina di montagna a 1300 metri di altitudine che in passato è stata presidio governativo britannico, scelta dagli Inglesi proprio per il clima sempre gradevole: la pace di questo posto, lo charme dell’antica atmosfera coloniale e la genuinità della popolazione, rendono Kalaw una tappa davvero speciale.  Sistemazione per la cena inclusa in  un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

05° GIORNO KALAW|MANDALAY

Colazione in hotel e partenza per Mandalay. Durante il tragitto attraverso le colline dello stato Shan, lungo una strada sinuosa, non mancherà di stupirvi e di emozionarvi per l’aspetto rurale e autentico della Birmania. Mandaly è la seconda città più grande del Myanmar e una delle antiche capitali reali, è spesso percepita e descritta nella letteratura come l’Asia nella sua parte più tradizionale e autentica, un luogo senza tempo e seducente. Eppure vi ritroverete in una città, situata sulle rive del fiume Irrawaddy, in piena espansione dove bar, ristoranti e negozi si alternano ai quartieri indiani e cinesi che ne influenzano caratteristiche ed abitudini. Pranzo incluso in corso di trasferimento.  Sistemazione in hotel per il pernottamento. Cena libera

06° GIORNO MANDALAY

Colazione in hotel. La giornata avrà inizio con la visita giudata della pagoda Mahamuni, con il suo veneratissimo Buddha interamente ricoperto da foglie d’oro depositate dai devoti nel corso dei secoli. A seguire visita delle botteghe d’artigianato di Mandalay famose per l’elevata qualità dei prodotti quali sculture di legno, arazzi Kalaga, foglie d’oro. Proseguimento alla volta della pagoda Kuthodaw, il più grande libro a cielo aperto al mondo: 729 lastre dove sono trascritti tutti gli insegnamenti della religione buddista.  Visita dell’imponente monastero Shwenandaw (monastero d’oro), unica testimonianza rimasta del Palazzo Reale del XIX secolo e del monastero, celebre grazie alle sue sculture in legno. Prossima tappa, Amarapura, penultima capitale reale del Myanmar. Amarapura significa “città dell’immortalità”, anche se il suo periodo come capitale fu relativamente breve. La visita avrà inizio con il  monastero Mahagandayon, il luogo dove migliaia di giovani monaci vivono e rinomatissimo centro di studi monastici e religiosi. Proseguirete poi a piedi o in autobus fino al leggendario Ponte U Bein, poco distante: il ponte fu costruito nel 1782 quando Amarapura era al centro degli interessi del Regno. Si estende su 1,2 km sul lago Taungthaman ed è il più grande ponte in teak del mondo. Godetevi appieno l’ineguagliabile atmosfera creata dalle luci del tramonto, quando i raggi di sole colorano l’acqua e tutto il paesaggio circostante. Ritorno a Mandalay per il pernottamento. Pranzo incluso in corso di escursione.  Cena libera

07° GIORNO MANDALAY|BAGAN

Colazione in hotel. Al mattino avrete modo di esplorare  la tipica vita sul fiume attraverso una piacevole passeggiata lungo il maestoso Irrawaddy. Visiterete un mercato locale nel quale troverete  tutti i tipi di frutta e verdura esotica: ci sono pochi turisti che visitano questo luogo ed è quindi un’opportunità per raccogliere alcune impressioni uniche, al di fuori dai sentieri più battuti. Durante il trasferimento non mancheranno  le occasioni per scattare fotografie uniche ed ammirare il caratteristico paesaggio che porta sino alla splendida Bagan dove giungerete nel tardo pomeriggio Conosciuta come uno dei luoghi architettonici più belli dell’Asia, questa cittadina  con i suoi oltre 4.000 templi in mattoni rossi rappresenta una delle tappe imperdibili durante un viaggio in Birmania. Sistemazione in hotel e resto della giornata a disposizione per il relax.  Pranzo incluso in ristorante locale corso di escursione.  Cena libera. Pernottamento in hotel.

08° GIORNO BAGAN|YANGON|KYAIKHTIYO

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo diretto a Yangon. All’arrivo partenza per il campo base di Kinpun a circa cinque ore di auto, vicino alla Roccia d’oro, uno dei luoghi religiosi più famosi del Myanmar. Rinomato per la sua particolare posizione la Roccia d’oro è un enorme masso interamente ricoperto di foglie d’oro che da 2500 anni si mantiene inspiegabilmente in bilico su di un dirupo. Arrivati ai piedi della montagna a Kin Pun cambierete mezzo di trasporto: a   bordo di un camion scoperto locale effettuerete per una movimentata salita fino alla cima della montagna (*). Dopo 45 minuti circa  raggiungerete Kyaikhtiyo e proseguirete a piedi fino alla Roccia d’oro. Questo ultimo tratto può essere effettuato solo a piedi (percorso in salita di circa  500 metri). Una volta raggiunta la cima  sarete ripagati dello sforzo di adattamento  dalla vista straordinaria della Roccia d’oro dove fedeli buddisti e monaci provenienti da tutto il Sud-est asiatico vengono in pellegrinaggio, per pregare e meditare anche tutta la notte. Pranzo in ristorante locale. Cena libera e pernottamento in hotel.

 

(*) Il tragitto da Kin Pun fino a Kyaikhtiyo sarà effettuato a bordo di un mezzo locale solitamente affollato e piuttosto scomodo. Leggere con attenzione le informazioni utili correlate a questa escursione.

09° GIORNO KYAIKHTIYO |YANGON |Partenza

Prima colazione in hotel. La mattina avrete l’opportunità di visitare di nuovo la Roccia d’oro per godervi l’atmosfera carica di magia e venerazione, quando la roccia è immersa nel colore purpureo delle luci dell’alba. Avrete anche tempo per esplorare altri stupa e santuari disseminati sulla cima del monte Kyaikhtiyo.  Ritorno al campo base di Kin Pun su camion locale e rientro a Yangon (194 km – 5 ore).  Stop a Bago per una piccola pausa. Dopo il  pranzo in ristorante locale potrete visitare alcuni tra i simboli di Bago: la pagoda di Kyaikpun con i quattro Buddha, Shwe ThaLyaung Pagoda e la statua di 55 metri di lunghezza del Buddha, riconosciuta come una delle immagini più straordinarie di tutto il Paese. Si prosegue poi alla scoperta della pagoda di Shwemawdaw, con una guglia più alta di quella della pagoda Shwedagon. Sulla strada di ritorno a Yangon fate una breve sosta al parco della guerra degli Alleati vicino a Taukkyan, ultima dimora di oltre 27.000 soldati alleati.  Trasferimento all’aeroporto di Yangon in tempo utile prescelto per il rientro o per il proseguo del viaggio con servizi extra e/o estensione mare a Ngapali.

IMPORTANTE considerare un volo in partenza dopo le ore 19.00

CITTA’

HOTEL

CATEGORIA

Yangon Green Hill Hotel  Superiore
Inle Lake Amata Garden Hotel  Prima 
Kalaw  Dream Mountain Hotel  Superiore
Mandalay The Home Hotel  Superiore
Bagan  Bawgatheiddhi Hotel  Superiore

VOLI INTERNI Yangon- Heho e Bagan – Yangon  in classe economica| Nr. 09 NOTTI in loco negli hotel indicati o similari| Trattamento albeghiero come dettagliato a itinerario, bevande escluse| TUTTI i TRASFERIMENTI con mezzo di trasporto privato come indicato da programma (salvo specifiche)  |VISITE GUIDATE con supporto di guide locali parlanti italiano | BIGLIETTI D’INGRESSO per le visite guidate previste da itinerario | Nr. 01 BOTTIGLIA di acqua al giorno | ASSISTENZA TELEFONICA in italiano h 24 | COPERTURA MEDICO e BAGAGLIO | DOCUMENTAZIONE VIAGGIO via mail.

VOLO INTERCONTINENTALE A/R | VISTO D’INGRESSO obbligatorio| ULTERIORI COPERTURE ASSICURATIVE stipulabili solo in fase di conferma viaggio | PASTI oltre quelli indicati | BEVANDE ai PASTI | MANCE da regolare in loco | Supporto di guida o di autista durante il tempo libero o dove non espressamente indicato | Adeguamenti valutari comunicabili sino a 20 giorni ante partenza| Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “INCLUSO”.

Per i cittadini italiani ai fini del viaggio è necessario disporre di passaporto individuale con validità residua di almeno 9 mesi data partenza e 2 pagine libere. Nessuna vaccinazione richiesta. Visto d’ingresso obbligatorio.

1 EUR = 1,08277 USD

PARTENZE GIORNALIERE

ITINERARIO PRIVATO con PARTENZE GIORNALIERE.  Un programma speciale nel cuore della Birmania più autentica, dove verdissime colline e caratteristiche pagode si alternano a siti archeologici e templi di spettacolare bellezza. Un Paese unico, tutto da scoprire, in cui la magia di stupendi e antichi monasteri si fonde con spettacoli naturali e panorami mozzafiato. Il percorso tocca i luoghi imperdibili del Paese ed alcune località minori durante il percorso che da Mandalay porta a Bagan, effettuato via terra anziché in volo, per avere la possibilità di ammirare lo spettacolare panorama, di venire a contatto con le popolazioni locali e di ammirare stupa e pagode minori, ma di grande importanza storica. Il viaggio sarà effettuato con auto ed autista privato. Hotel 3 e 4 stelle  in regime di mezza pensione con le dinamiche indicate. Guide professionali in italiano a supporto esclusivo. Possibilità di aggiungere estensioni mare o servizi extra nelle singole località.

COSTI a PERSONA| Minimo 02 partecipanti

Partenze dal 1° MAGGIO 2020 al 30 SETTEMBRE 2020
da Euro 1750,00 |base camera doppia

Partenze dal 1° OTTOBRE 2020 al 31 DICEMBRE 2020
da Euro 1880,00 | base camera doppia
 

Sistemazione in camera singola disponibile con supplemento.

Sistemazione in hotel di categoria superiore disponibile con supplemento.

PER INFORMAZIONI:

T. 0362 220170 – Hub Milano
LUN|VEN 09.30|12 – 15|18